headernews

Venerdì, 30 Marzo 2018 16:43

Milano, 24 aprile: “Cyber risk e cyber security per la Supply Chain”, incontro con Mark Lopes, partner di Liberty Advisory Group

Dalle 11.00 alle 14.30, Hotel Rubens (via Rubens 21) a Milano. Approfondimento professionale e opportunità di networking, con lunch.

Milano, 30 marzo 2018 – Avrà luogo a Milano, martedì 24 aprile, all’Hotel Rubens, un workshop dal titolo “Cyber Risk e Cyber Security per la Supply Chain”, che sarà condotto da uno tra i massimi esperti internazionali: Mark Lopes, Partner di Liberty Advisor Group, nel cui ambito guida la Business Threat Intelligence Division. Organizzato dalla Italy Roundtable di CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals), l’incontro abbinerà l’approfondimento professionale con il networking, secondo il motto che guida le attività dell’Associazione: “Connect, Develop, Educate”.

Lo scorso settembre, nel corso della Annual Conference CSCMP: Supply Chain Edge ad Atlanta (USA), Mark Lopes, che da oltre 15 anni opera nel settore della security, ha tenuto un workshop dal titolo “Financial Impact Modeling of Cyber Breaches in Supply Chain”, suscitando allarme e interesse per il pericolo che corrono le supply chain oggi. “Tutte le imprese e tutti i settori di business, spiega, avvertono in modo sempre più urgente l’esigenza di efficaci sistemi di sicurezza informatica per salvaguardare i loro sistemi integrati, i dati sensibili relativi alle organizzazioni e ai loro clienti, le supply chain, la proprietà intellettuale e la reputazione. Ma di fronte ad attacchi che si verificano quasi quotidianamente, come si possono prendere efficaci decisioni di investimento nella sicurezza?”

“Peraltro, prosegue Lopes, ogni giorno gli attacchi aumentano di intensità e le supply chain ne costituiscono uno degli obiettivi principali: WannaCry, NotPetya e altre sofisticate minacce sono state specificamente concepiti per insinuarsi nelle rete e poi espandersi. Società come Fedex, Maersk e molte altre sono state costrette a sopportare forti danni a causa dei blocchi di attività di aziende dei loro network (partner, fornitori o altro) vittime di attacchi.”

“Questo incontro, aggiunge Igino Colella, presidente della Italy Roundtable CSCMP, è stato ideato proprio per sensibilizzare i Supply Chain Professional e suggerire risposte operative”

L’incontro è aperto a tutti. Il costo del pranzo sarà di € 95,00 (€50,00 per gli associati CSCMP).

oooOOOooo

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Ufficio Stampa e Segreteria Italy and Italian Switzerland Roundtable CSCMP c/o Studio Vizioli & Associati, Giorgio Vizioli (3355226110, 0248013658) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.