headernews

Lunedì, 04 Dicembre 2017 13:57

Assegnato a ENEL il Premio Assochange 2017

Milano, 1° dicembre 2017 -- Il Premio Assochange 2017 è stato assegnato a ENEL. Il riconoscimento, attribuito ad aziende che si distinguono nella cultura del Change Management, è stato consegnato in occasione del Convegno di presentazione dei risultati del 4° Osservatorio Assochange sul Change Management in Italia, che si è svolto a Milano, a Palazzo Castiglioni. Ha ritirato il Premio, Ernesto Ciorra, Chief Innovability Officer di Enel.   “Siamo orgogliosi di assegnare il Premio Assochange 2017 a ENEL, commenta Salvatore Merando, presidente Assochange, che è una delle principali aziende Italiane a livello mondiale: sottolineo che è la prima volta, in sei edizioni, che il Premio va a un’azienda che fa già parte di Assochange. Abbiamo avuto la possibilità, così, di conoscerci bene e di apprezzare il modo in cui Enel sta realizzando significative esperienze di cambiamento per trasformare il proprio business e la cultura aziendale dei propri dipendenti e manager. Con questo riconoscimento, quindi, si stabilisce un termine di paragone molto sfidante per tante altre realtà, che si possono confrontare con un’azienda che ha creato una change capability pervasiva e permanente per affrontare i continui cambiamenti.”

“Questo riconoscimento, dichiara Ernesto Ciorra, premia Enel per avere aperto il suo modello di innovazione e sostenibilità, coinvolgendo startup di business e sociali, università, centri di ricerca, ONG, clienti e innovatori indipendenti nel mondo, utilizzando una piattaforma digitale dedicata (www.openinnovability.enel.com) e promuovendo iniziative interne volte a creare una cultura idonea a recepire tutto ciò che di buono proviene dall’esterno. Inoltre, per avere indotto i propri dipendenti a credere nell'errore come necessario passo verso nuove soluzioni di mercato e organizzative, grazie al programma My Best Failure, e per avere trasformato centinaia di dipendenti in imprenditori interni, stimolando iniziativa e senso critico con il programma Enel Innovation World Cup; infine per avere lanciato il programma No More Excuses, che invita a sposare il cambiamento, rifiutando le comode scuse che si utilizzano di solito e che sono un vero ostacolo al miglioramento”.   Giunto alla sesta edizione, il Premio Assochange è stato istituito per riconoscere e premiare iniziative di persone, aziende, istituzioni rivolte ad attivare processi di cambiamento riferiti a realtà complesse. In passato è stato assegnato a Comune di Milano (2013), Ferrovie dello Stato (2014), Dallara (2015), Pirelli & C. (2015), ACEA (2016).

Per informazioni, Ufficio Stampa Assochange, Studio Giorgio Vizioli & Associati, corso Vercelli 9 Milano Giorgio Vizioli (3355226110) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Chiara Dinoia (0248013658) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.                             

Pubblicato in News