headernews

Martedì, 13 Settembre 2022 17:12

Padova, 7 ottobre, “Supply Chain Edge Italy 2022": VIII Conferenza Nazionale CSCMP Italy Roundtable


Ospitato dalla manifestazione “Green Logistics Expo”, l’incontro sarà articolato in nove sessioni parallele, con oltre 40 relatori e keynote speaker

Milano, 13 settembre 2022 – Torna in presenza, il 7 ottobre prossimo, il più importante appuntamento dell’anno per il mondo del Supply Chain Management. E lo fa in una cornice davvero speciale: “Supply Chain Edge Italy 2022”  - VIII Conferenza Nazionale CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals) - sarà infatti ospitata dalla manifestazione “Green Logistics Expo”, che avrà luogo dal 5 al 7 ottobre presso la Fiera di Padova.
 
La Conferenza sarà articolata in nove sessioni tematiche parallele: Supply Chain Management (Digitalizzazione e Sostenibilità), Trasporti & Consegne, Magazzini, Blockchain (Applicazione alla CMR e agli altri documenti, a cura del Gruppo di Lavoro CSCMP con Benetton, Agenzia Dogane, Scortrans e Accudire), Risk Management & Sicurezza, Pianificazione, Acquisti, Supply Chain Finance, Risorse Umane.
 
Con oltre quaranta relatori e keynote speaker di altissimo livello, “Supply Chain Edge Italy 2022” si preannuncia quindi ricca di spunti di riflessione e di interessanti presentazioni su casi di studio e testimonianze e sarà anche l’occasione, per manager e professionisti del settore, per incontrarsi di persona e condividere le rispettive esperienze e prospettive.
 
A conclusione dei lavori della Conferenza saranno inoltre consegnati, come da tradizione, i Premi CSCMP Italy Roundtable, per le categorie “Hall of Fame”, “Distinguished Service”, “Young Professionals”.
 
“Siamo sempre più in un’epoca VUCA (Volatility Uncertainity Complexity Ambiguity), ha commentato Igino Colella, Presidente CSCMP Italy Roundtable, in cui i metodi e gli strumenti fin qui utilizzati devono essere adeguati alle nuove sfide, tra cui, in primo piano, quella della sostenibilità: nel corso della nostra Conferenza parleremo di come si è trasformata e intensificata l’attenzione a questa problematica, soprattutto dopo la recente pandemia e lo scoppio del conflitto in Ucraina; saranno esaminate anche delle novità normative internazionali nell’ottica di una mobilità sostenibile ed efficiente al tempo stesso. Per questo, riteniamo che la manifestazione che ci ospita, Green Logistics Expo, costituisca il contesto ideale per il nostro appuntamento annuale”.
 
Durante i giorni della manifestazione, CSCMP Italy Roundtable sarà presente con uno Stand (Padiglione 8, Stand 085). Mercoledì 5 ottobre sarà presentata, in diretta dagli Stati Uniti, la III edizione della ricerca State of Supply Chain Sustainability, condotta da CSCMP in collaborazione con il MIT Center for Transportation & Logistics. Il giorno seguente, 6 ottobre, relatori internazionale ed esperti di logistica si avvicenderanno negli spazi congressuali con interventi su sostenibilità, evoluzione della Supply Chain, Human Capital Management. Il giorno 7 sarà interamente dedicato a “Supply Chain Edge 2022”.
 
“Supply Chain Edge Italy 2022” è organizzato in collaborazione con i partner Assologistica,  Freight Leaders Council, GS1 Italy e il supporto di: Elevante, Kuehne+Nagel, Jaggaer, Manpower, Project44, SAP, TESISQUARE, ToolsGroup.
  
L’evento è gratuito. Per registrarsi:  
CSCMP Supply Chain Edge Italy 2022 Biglietti, Mer, 05 ott 2022 alle 10:00 | Eventbrite
oooOOOooo
Fondato nel 1963, il Council of Supply Chain Management Professionals conta oltre novemila soci individuali e 80 Roundtable (sezioni locali) in tutto il mondo. La sua mission è sintetizzata nelle parole chiave: “connettere, sviluppare, formare”. La Italy Roundtable è attiva dal 2015, con sede a Milano.
 
Per ulteriori informazioni:
Ufficio Stampa CSCMP Italy Roundtable, c/o Studio Giorgio Vizioli & Associati Milano
Giorgio Vizioli (3355226110) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Rosella Trombetta (3317044898) Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.