headernews

Visualizza articoli per tag: appuntamento

19/20 GIUGNO, SECONDO APPUNTAMENTO 2021 PER CANTINE APERTE:
I VIGNAIOLI LOMBARDI PRONTI AD ACCOGLIERE GLI APPASSIONATI


Carlo Pietrasanta, presidente MTV Lombardia: “Un successo che testimonia
l’entusiasmo degli enonauti per una formula sempre valida”

Milano, 16 giugno 2021 – Secondo appuntamento della primavera 2021 per Cantine Aperte, la più manifestazione organizzata dal Movimento Turismo del Vino Lombardia. Dopo il successo del mese scorso, più di trenta Cantine associate sono pronte ad accogliere nuovamente i visitatori i prossimi 19/20 giugno. Per gli appassionati sarà una ghiotta opportunità per degustare nuovi vini e visitare nuovi territori in una regione - la Lombardia - con un’offerta senza pari in Italia dal punto di vista della varietà, in quanto sono infatti presenti tutte le tipologie di vino.

“Siamo stati veramente felici, quasi commossi, commenta Carlo Pietrasanta, presidente del Movimento Turismo del Vino Lombardia, nel vedere l’entusiasmo con cui è stato accolto il ritorno di Cantine Aperte dopo la sospensione 2020: c’è un forte e diffuso desiderio di ritorno alla vita e il turismo del vino è forse una delle più belle manifestazioni di vitalità, perché unisce i piaceri del gusto, della cultura e dello stare insieme”.

“Anche in questa seconda tornata, conclude Pietrasanta, sono molte le giovani aziende vitivinicole che affrontano con entusiasmo l’esperienza dell’enoturismo: lo considero un segnale molto positivo non solo per la nostra associazione ma per il settore del vino in generale, ion quanto testimonia della voglia di ripartire, lavorare, innovare, crescere”.

Queste le zone rappresentate dalle Aziende aderenti al prossimo appuntamento di Cantine Aperte 2021: Colli Morenici Mantovani, Franciacorta, Lambrusco Mantovano, Lugana, Missaglia, Montenetto, Oltrepò Pavese, San Colombano al Lambro, Valcalepio, Valtellina, Valtènesi.

oooOOOooo

Info Stampa: Giorgio Vizioli, 3355226110, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pubblicato in News