headernews

Visualizza articoli per tag: rilevazione gas

Webinar „Impianti sicuri con la rilevazione gas wireless“ (29 settembre h.13.00-14.00)

Scoprire la tecnologia che sta rivoluzionando il mondo industriale.


Corsico, 24 settembre 2021. La rilevazione gas in modalità wireless si sta rivelando sempre più efficace per garantire la sicurezza degli impianti industriali.
Nata poco più di venti anni fa, questa tecnologia ha ormai pervaso anche l’ambito industriale, con ottimi risultati, soprattutto in termini di risparmio di tempi e costi, perché permette di espandere un sistema di rilevazione già esistente con l’utilizzo di dispositivi wireless.
Nel corso del webinar, condotto da due tra i massimi esperti del settore - Christian Heinlein, Product Manager divisione sistemi di rilevazione wireless GasSecure AS (società acquisita da Dräger) e Dave Kean, Project Engineer divisione sistemi fissi e wireless di rilevazione gas di Dräger UK & Eire, Middle East, Africa, India, saranno indicati i metodi più ideonei a garantire una rilevazione gas efficace su vaste aree riducendo al tempo stesso le difficoltà e i costi di installazione.
Inoltre saranno presentati alcuni progetti già realizzati, illustrando come l’utilizzo di dispositivi, sia cablati sia wireless, contribuisca a fornire soluzioni efficienti e compatibili anche in situazioni articolate e complesse.
Per registrarsi al webinar, che si terrà mercoledì 29 settembre dalle 13 alle 14, è sufficiente cliccare questo link.

 

Dräger. Technology for Life®
Dräger è un'azienda leader a livello internazionale nel settore della tecnologia medica e della sicurezza. I nostri prodotti proteggono, sostengono e salvano vite. Fondata nel 1889, Dräger ha raggiunto nel 2020 un volume d'affari a livello mondiale di circa 3,4 miliardi di euro. L'azienda di Lubecca è rappresentata in più di 190 paesi e conta globalmente più di 15.000 dipendenti. Per ulteriori informazioni visitare il sito web www.draeger.com

Pubblicato in News

Dräger X-pid: uno strumento da laboratorio che opera fuori dal laboratorio


- Un gas cromatografo ideale per chi controlla di frequente la presenza
di benzene e betiadene
- Un classico esempio di industria 4.0
- Elevata selettività per una maggiore sicurezza


Corsico. Dräger presenta una vera novità nel campo dei rilevatori portatili: il gas cromatografo portatile Dräger X-pid-9000-9500, ideato per chi controlla frequentemente la presenza di sostanze tossiche pericolose quali benzene, butadiene e altri composti organici volatili (COV), composti cancerogeni anche in piccole concentrazioni.
X-pid rappresenta un classico esempio di industria 4.0: il rilevatore è collegato a un telefono cellulare idoneo per area Atex e, attraverso una APP, è possibile gestire tutte le funzioni.
Ha la prerogativa di misurare le sostanze, memorizzate all’interno di una libreria, direttamente on-site, senza doverlo fare in laboratorio. Ne risulta un notevole vantaggio in termini di risparmio di tempo da parte dell’operatore per ottenere i risultati delle analisi.
Inoltre, il dispositivo è pronto all’uso dopo una breve fase di riscaldamento ed effettua la misurazione selettiva in pochi secondi – in particolare quella del benzene in soli 30“ - con la semplice pressione di un tasto.
X-pid è estremamente compatto, pesa poco più di un chilogrammo e dialoga attraverso un collegamento bluetooth con il palmare. È inoltre in grado di misurare i gas aromatici e i COV in ppm e in ppb separatamente, attraverso una colonna gascromatografica, fornendo per ciascuno di essi (a oggi 20) la reale concentrazione.
In pratica uno strumento da laboratorio che opera fuori dal laboratorio.

 

Pubblicato in News